attività di ricovero ed ambulatoriale - diagnostica e terapia ambulatoriale

LA STORIA

La Casa di Cura Santa Zita fu fondata a Lucca nel 1955 da una Società per Azioni composta prevalentemente da medici. Dal 1958 è di proprietà della Congregazione delle Suore Oblate dello Spirito Santo, Ente morale di Diritto Pontificio con riconoscimento di personalità giuridica dallo Stato Italiano. A norma delle Costituzioni, la Congregazione esercita opere di religione e di culto, senza fini di lucro.

La Casa di Cura Santa Zita ha sempre svolto sul territorio della provincia di Lucca un importante ruolo nel campo dell'assistenza sanitaria, avendo come obiettivo la salvaguardia della salute, bene inalienabile della persona.
La Casa di Cura Santa Zita ha sempre svolto sul territorio della provincia di Lucca un importante ruolo nel campo dell'assistenza sanitaria, avendo come obiettivo la salvaguardia della salute, bene inalienabile della persona.

L'eccellenza degli specialisti che da sempre vi operano, l'efficienza e il costante aggiornamento delle attrezzature, l'eleganza architettonica e la bellezza degli ambienti, ne fanno una delle più antiche cliniche italiane. Numerose sono le modifiche apportate da allora al nucleo originale: miglioramenti nella suddivisione interna, ristrutturazioni ed ampliamenti. Nel complesso lavorano circa 100 persone tra sanitari e non sanitari e personale amministrativo.